Dr. PICCININNO DOMENICO

Consulente analista comportamentale e Criminologo specializzato in Criminologia forense, Neuroscienze applicate al crimine e alla devianza e vittimologia forense presso ACRIM e socio del Centro Europeo degli studi penitenziari (CESP) e del Foro Internacional de Mediadores Profesionales (FIMEP) per la programmazione di progetti di ricerca e di studio di settore, come il  “progetto Narciso”, “Mindfulness & CRIMINE: EDUCARE & RIEDUCARE”.

È direttore scientifico e docente del corso di specializzazione e del Master di “Criminologia ragionata, Neurocriminologia emotiva e analisi comportamentale e scienze forensi” per la Business School Diritto Più e ha collaborato per vari centri accademici e di formazione, come l’Università popolare UNISED (MI), in qualità di Prof. Aggiunto di diritto penale e procedura penale presso il Dipartimento di Scienze Criminologiche, l’Istituto di Scienze forensi, al corso di Criminologia presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari ”Aldo Moro”, in qualità di docente esterno di criminologia forense.

Ha conseguito quindi, dopo la laurea magistrale in giurisprudenza, la specializzazione nel settore delle Scienze Criminologiche, delle Neuroscienze criminologiche e giuridiche, dell’analisi comportamentale con Master e vari corsi di Alta formazione e di perfezionamento anche presso l’edx The University of Queensland, Harvard University, The Open University, N.C.S–NeuroComScience e per la preparazione al concorso in magistratura ordinaria.

È studioso dei processi mnestici, della psicologia della testimonianza e dell’analisi comportamentale, delle Neuroscienze applicate al crimine e alla devianza e creatore della disciplina della Neurocriminologia emotiva, avente per oggetto lo studio delle evidenze neuroscientifiche e neurocriminoligiche sugli stati “emotivi e passionali” applicate al crimine e alla devianza, per prospettare progetti, programmi di intervento preventivi e di gestione del crimine e della devianza e progetti di riforma dell’art. 90 c.p. È autore, in ultimo, di numerose pubblicazioni in materia giuridica e criminologica, come “Appunti di criminologia ragione e Neurocriminologia emotiva” (ed. Diritto più),”il Manuale “L’indagine Investigativa. Manuale Teorico Pratico” (ed. Primiceri),
“Microcriminalità e video games ai tempi della neurocriminologia”, co-autore della sezione “Neuroscienza e criminologia” del libro: “La Tavola delle prove legali,” di Gennaro Francione, opera collettanea per la Neu-Nuova Editrice Universitaria, Roma ecc, il “Manuale di criminologia specializzata e scienze forensi”, di prossima pubblicazione (ed. Diritto Più).